Come Si Usa Mysa

Ci si stende a casa propria, sulla schiena o altre parte del corpo, possibilmente a pelle nuda, tutte le volte che si vuole, per sessioni dai 20 ai 50 minuti , tutti i giorni o qualche giorno alla settimana, in base al disturbo ed alla disponibilità di tempo. Ogni tappetino è fornito con le istruzioni in base ai benefici che si vogliono ottenere.

I tappetini hanno la dimensione approssimativa di 85 x 45 cm, ovvero come uno "zerbino" (ed il termo cuscino è ben più piccolo di un normale guanciale da letto), e NON sono concepiti per dormirci sopra tutta la notte, non hanno NULLA di elettrico, e si possono usare OVUNQUE: sul letto, su di un tappeto, sulla poltrona o sedia, mentre si guarda la tv, o prima di coricarsi, o mentre si medita o si legge un libro, sia al mattino (per beneficiarne tutto il giorno) che alla sera (per rilassarsi prima di un bel sonno ristoratore).

Concediti almeno venti minuti per te stesso, in una stanza silenziosa o con musica rilassante, in piena calma, nel momento della giornata che ritieni più opportuno. Appoggia il tuo tappetino MYSA sul letto, poltrona, o qualsiasi altra superficie confortevole, fai quattro bei respiri profondi col diaframma, dimenticati del mondo fuori, rilassa il corpo, e goditi le sensazioni che verranno irradiate sul tuo corpo dalle sue punte!

Si puo' utilizzare tutte le volte che si vuole: si raccomanda almeno tre volte alla settimana per circa 20 minuti, ma ciò dipende da cosa vuoi ottenere dal suo utilizzo. Non utilizzare su un piano inclinato, e non muovere eccessivamente o rotolare il tuo corpo quando sei disteso su di esso. Ogni qualvolta volessi cambiare posizione, alzati in posizione seduta, e stenditi poi nella nuova posizione. Bevi tanta acqua, per consentire alla tua energia interiore di riequilibrarsi.

Non devono usare il tappetino: Le donne in gravidanza, ed in generale le persone affette da: Lesioni o irritazioni alla pelle, come insolazioni, infiammazioni, dermatiti, eczemi, psoriasi, o ferite aperte; - Malattie croniche quali artrite rematoide, trombolflebiti, o che utilizzano medicinali per la fluidificazione del sanguigna; - Problemi di coagulazione (emofilia) o che assumono anticoagulanti quali warfarina (Waran), enoxaparina ed eparina (anche per i solo rischio di emorragie cutanee o ematomi); - Disturbi o patalogie cardiache di qualsiasi genere; - Bassa pressione; - Ipersensibilita' cutanea di qualsiasi genere.

Impara ad ascoltare il tuo corpo ogni qual volta avrai modo di sdraiarti sul tuo tappetino MYSA: capirai come il tuo corpo e la tua mente ne potrà trarre il massimo beneficio.

 

1. Dopo ogni trattamento, si consiglia di indulgere ancora un po' nel rilassamento, bevendo liquidi, oppure fare una leggera attività fisica per sollecitare il recupero della normale attivita' corporea.

2. La sensibilita' al dolore causato dall'ago-pressione cutanea varia da persona a persona, e può anche mutare nei singoli soggetti da situazioni temporanee (patologie, stato psicofisico, assunzione di farmaci, mutazione peso corporeo).

La prima volta potrebbe quindi essere consigliabile utilizzare il tappetino indossando un indumento (maglietta) e per non piu' di 10 minuti, meglio se a metà giornata: questo per capire il proprio livello di sopportazione alle punte, e la reazione del proprio corpo alla fine di ogni seduta.

3. Non c'è alcun motivo di abbandonare le terapie intraprese col proprio medico o terapeuta quando si inizia ad utilizzare il tappetino.

4. Si raccomanda di consultare sempre il proprio medico curante per un parere preliminare o per un consulto sull'eventualita' di intraprendere l'utilizzo del tappetino, o anche di eventualmente sospenderlo nel caso si avvertano anche minimi disturbi.

5. A causa della rilascio maggiore di Ossiticina, il tappetino puo' causare sonnolenza, pertanto si raccomanda di non mettersi alla guida dopo il suo utilizzo.

6. Non usare mai il tappetino in modo differente da come illustrato sul nostro sito